Un anno di Radio Food!

By 19/09/2019Articoli, Eventi
Radio Food Live

Trasformare un’idea in progetto è un passaggio apparentemente semplice, che in realtà nasconde una incredibile complessità, fatta di azioni ed emozioni, scelte e decisioni. Nell’epoca della comunicazione, della pletora di strumenti che consente a chiunque di poter veicolare un qualunque tipo di messaggio, può capitare che una delle invenzioni della prima ora possa indossare una nuova veste, moderna, immediata, che arriva alla gente in modo convenzionale ma anche evolutivo.

Raccontare il cibo in radio, senza l’ausilio di immagini, è una sfida importate, quasi proibitiva. Per riuscire a catturare l’attenzione degli ascoltatori ed i consensi degli addetti ai lavori servono preparazione, capacità di sintesi, brillantezza e conoscenza.

La nascita di Radio Food

Perché non ci ha ancora pensato nessuno?“. Questa domanda ha caratterizzato i primi mesi di lavoro al progetto Radio Food. Era lecito chiedersi come mai, nell’era della comunicazione, dei mille blog autoreferenziali, nessuno avesse deciso di far veicolare l’informazione gastronomica in uno dei più diffusi strumenti di comunicazione.

Ad oggi non abbiamo ancora una risposta precisa, ma nel corso della prima stagione di Radio Food abbiamo potuto riscontrare quanto sia estremamente attuale far radio. Le trasmissioni tematiche, gli articoli di approfondimento sul magazine, le dirette, le interviste, i video, l’archivio dei podcast, elemento strategico nell’epoca dei contenuti on demand.

Ogni piccolo tassello ha contribuito a far crescere la nostra realtà, portandoci a girare l’Italia per dar voce a chef, pizzaioli, ristoratori, camerieri, giornalisti ed artigiani. Una appassionante cavalcata che ci ha condotti alla vigilia della seconda stagione di Radio Food Live.

Il Giro d’Italia

Da Milano a Merano, da Torino alla Toscana, da Napoli alla Puglia: il nostro personale Giro d’Italia ci ha fatto conoscere luoghi e persone, ricette e tradizioni che meritano d’esser raccontare, spiegate, mostrate ed assaggiate. Da Milano Golosa al Merano Wine Festival, passando per Vinitaly, il Festival del Giornalismo ed il Vinòforum, un gruppo di giornalisti è divenuto l’io narrante di un progetto che ha un solo obiettivo, fare “Educazione alimentare“.

I numeri

Come riassumere il lavoro di un anno? con alcuni numeri, che sintetizzano al meglio quanto fatto dalla redazione, dai giornalisti e dagli speakers di Radio Food Live.

Radio Food

Radio Food

Radio Food

Leave a Reply