On Top

Sostenibilità

Vetro sostenibile e sicuro, ecco cosa pensano i consumatori secondo Assovetro.

Il Vetro si conferma marchio ‘doc’ della sicurezza alimentare e packaging di tendenza per i prodotti del “Made in Italy”, nonchè sinonimo di sostenibilità e garanzia per i consumatori. Nell’edizione appena conclusa di Cibus a Parma si è svolto il convegno di Assovetro dedicato al ruolo del packaging.

Giornata della terra: i vincitori dell’Oscar Green 2022

In occasione della Giornata Mondiale della Terra a Roma si sono svolti gli Oscar Green di Coldiretti nell’ambito del primo salone della creatività Made in Italy. Scopriamo chi sono e per quale motivo si sono aggiudicati questo premio.

Italia capofila UE del vino sostenibile

Con il decreto MIPAAF sul vino sostenibile, la norma voluta dalle imprese è fondamentale in chiave socio-economica. La nuova certificazione sarà possibile a partire dalla vendemmia 2022 e il relativo decreto sarà presto pubblicato in Gazzetta ufficiale.

Una Food Policy per Roma Capitale

Dopo Milano, New York, Toronto e Londra c’è una Food Policy anche per Roma, che ha approvato nelle scorse settimane una strategia di gestione per una politica del cibo sostenibile.

Agrifoodtech, boom d’investimenti in Italia

Dal punto di vista settoriale, in testa alla classifica il settore AgriFoodtech con oltre 260 milioni di euro. Gli investimenti in Venture Capital in Italia nel 2021 hanno raggiunto e superato la soglia del miliardo di euro, toccando i 1.243 milioni di euro.

5 febbraio, la giornata contro lo spreco alimentare

Sabato 5 febbraio è la giornata nazionale contro lo spreco alimentare. L’Italia è sulla buona strada e, nella lotta allo spreco alimentare, che a livello globale riguarda un terzo del cibo prodotto, possiamo essere presi come riferimento dal resto del mondo.

Addio alla plastica monouso

Dal 14 gennaio è entrato in vigore il Decreto attuativo che prevede le prescrizioni contro la plastica. La nuova normativa è emblema di quel modello di economia circolare che l’Europa ha scelto di perseguire. E noi saremo capaci a rinunciare?

È nato il Bosco del Molino, un nuovo polmone verde

Il Bosco del Molino, realizzato da Agugiaro & Figna Molini, in collaborazione con il CINSA, nuovo polmone verde di 13 ettari e 18mila alberi è stato inaugurato domenica 21 novembre 2021, in occasione della IX Giornata Nazionale degli Alberi

La Settimana della Cucina Italiana nel mondo

Future Food Institute con 8 Ambasciate e Consolati d’Italia per promuovere l’innovazione e la tradizione nel cibo per un futuro sostenibile durante la Settimana della cucina italiana nel mondo.

Il gelato è sempre più sostenibile

Il gelato confezionato italiano guarda a una nuova stagione nel segno di una bontà sempre più sostenibile e amica del pianeta. Questo il risultato del rapporto di sostenibilità presentato dall’ Istituto del Gelato Italiano.

“Think Milk, Taste Europe, Be Smart!”, il lato più cool del latte.

È il latte che non ti aspetti l’ingrediente chiave di “Unexpected Milk Experience”, l’evento andato in scena giovedì sera alla “Lanterna” di Roma. Tra cocktail, street food rivisitati e piatti gourmet Confcooperative ha presentato questo nuovo progetto di valorizzazione del latte.

Phenix, nuova app anti spreco sbarca in Italia

In occasione della Giornata Internazionale contro lo spreco alimentare, l’app Phenix, è sbarcata ufficialmente sul mercato italiano.
Noi di Radio-Food, da sempre attenti a sostenibilità ed economia circolare, vi raccontiamo oggi la storia del progetto #ZeroWaste che punta a diventare global e mostrare a tutti il lato positivo di salvare il cibo. Lo facciamo insieme al Country Manager di Phenix, Julien Fanara.

Sostenibilità

Spreco alimentare e sostenibilità. Cosa pensano gli chef

Oggi 29 settembre è la giornata mondiale di consapevolezza delle perdite e degli sprechi alimentari. Secondo il primo rapporto “G8” su cibo e spreco  l’Italia è il paese più virtuoso. Gli italiani stanno imparando a non buttare il cibo. Ma vediamo cosa ci dicono gli chef, a cui durante le tre giornate di Identità Golose abbiamo chiesto come si può essere davvero sostenibili e sprecare meno cibo.

Sempre più green la nuova generazione del vino

Sostenibilità, economia circolare e vino. Sono i temi affrontati nel convegno “La nuova generazione del vino e sostenibilità – next generation” organizzato da Agivi e che ha anticipato il G20 dei Ministri dell’Agricoltura. Ne abbiamo parlato con Violante Gardini Cinelli Colombini, presidente dell’Associazione dei giovani imprenditori vitivinicoli italiani.

La “Generazione Z” sempre più attenta alla sostenibilità

Sempre più informati e sensibili verso problematiche come quelle legate ai cambiamenti climatici, i ragazzi della cosiddetta Generazione Z, nati tra il 1995 e il 2010 si rivelano attenti nel non sprecare cibo e risorse e orientati verso scelte e abitudini sempre più eco-friendly. 

Presente e futuro della sostenibilità nella filiera alimentare: il Report di Quantis

Quantis per supportare le aziende del food nell’affrontare gli impatti di tutta la supply chain, ha elaborato il report, “Dig in: un panorama di azioni per i business che intendano coltivare un sistema alimentare sostenibile + resiliente”, i cui dati sono stati il punto di partenza della discussione della tavola rotonda “Present and future of the food supply chain: from Fork to Farm to Regeneration”.

Agroalimentare ed economia circolare

Il passaggio verso una società fondata su sistemi tecnologici e produttivi più sostenibili diventa ogni giorno una necessità sempre più pressante. Uno dei settori in

Mare Aperto contro lo spreco alimentare

In occasione del 2 maggio, Giornata Mondiale del Tonno, Mare Aperto Foods si impegna nella sensibilizzazione del consumatore sullo spreco alimentare  Sano e nutriente quanto

Sostenibilità: IllyCaffè diventa B Corp

IllyCaffè diventa la prima azienda italiana del caffè con certificazione assegnata per rispetto alti standard di performance sociale e ambientale “Illycaffè ha intrapreso la strada

La Carta della Sostenibilità di Cameo

L’Azienda ha pubblicato la Carta della Sostenibilità dove vi sono riportati i 27 progetti che Cameo s’impegna a realizzare Cibi bilanciati dal punto di vista

Sicurezza alimentare e sostenibilità

Nel tentare di definire un sistema di agricoltura sostenibile occorre, dapprima, soffermarsi sul concetto di “sicurezza alimentare” È possibile sostenere che la sicurezza alimentare è

Come ridurre lo spreco alimentare

Una corretta conservazione degli alimenti comporterebbe la riduzione dello spreco alimentare, una maggiore lotta alla fame e un notevole risparmio economico. Secondo alcune stime, nel

Alimentazione sostenibile e dieta mediterranea

Maggiore consapevolezza generale sul concetto di sostenibilità alimentare e promozione dei principi della dieta mediterranea in tutti i suoi aspetti, ambientali, nutritivi, sociali ed economici

Sostenibilità

Food e sostenibilità

Solo attraverso una produzione di cibo sostenibile si può garantire un futuro alimentare migliore. Il concetto di sostenibilità nell’ambito del cibo è estremamente attuale perché

On Trend

Articoli più letti

Nasce il Manifesto del Cibo Selvaggio.

Accrescere la consapevolezza sulla qualità, valenza culturale e storico-gastronomica territoriale, oltre che sull’eticità dei prodotti derivati dalla cacciagione e dalla selvaggina: sono questi i temi cardine su cui si basa il Manifesto del Cibo Selvaggio, che nasce dalla discussione che ha coinvolto chef, nutrizionisti, aziende, fondazioni e istituzioni che hanno partecipato all’edizione 2022 di Caccia Village a Bastia Umbra. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Concours Mondial de Bruxelles in Calabria

In questi giorni si sta svolgendo a Rende, provincia di Cosenza, il Concours Mondial de Bruxelles, il più importante Concorso del Vino itinerante. Una grande occasione per la Calabria e per l’Italia. Sono 7.376 vini in concorso provenienti da 40 paesi del Mondo e 310 degustatori internazionali. La città di Rende (Cs) in pieno fermento.

Pontevecchio, il caffè di Firenze con il cuore napoletano.

Abbiamo incontrato Alfonso Petrella, fiorentino adottato, napoletano di origine nell’arco di quasi dieci anni ha dato vita ad un marchio come Caffè Pontevecchio Firenze” che negli anni si è consolidato l’idea di qualità, gusto, ma anche bellezza. Ovviamente la nostra curiosità in fatto di brand e nuove aziende ci porta a fare qualche domanda.