Farina di grilli e il consumo inconsapevole di insetti

In Italia sta creando scalpore l’autorizzazione rilasciata dall’Ue della commercializzazione della polvere parzialmente sgrassata del grillo domestico come nuovo alimento. Saremo capaci di accettarli e adattarci a questo nuovo stile alimentare, al di là di quello che si definisce consumo inconsapevole di insetti? Intanto è già pronta la prima pasta prodotta con farina di grilli.

Zucca, tante varietà da scoprire.

Mancano solo pochi giorni ad ‪‎Halloween. Simbolo mondiale di una festività diventata ormai globale, la ‪‎zucca, dolcissima e gustosa, è un alimento ideale per festeggiare questo periodo, oltre ad essere l’ortaggio di stagione per eccellenza, versatile per tante ricette e di tante tipologie.

In Italia lo spreco alimentare costa oltre 9 miliardi di euro.

L’osservatorio Internazionale di Waste Watcher\Spreco Zero attraverso i dati del World Foodwaste Report – un progetto della campagna Spreco Zero monitorato da Ipsos – ha indagato, analizzando la quota di spreco alimentare, i comportamenti dei cittadini di 9 Paesi del mondo: Italia, Spagna, Germania, Francia, Regno Unito, Stati Uniti, Sudafrica, Brasile e Giappone. L’indagine permette di comporre una mappa degli stili alimentari sulla Terra, intervistando complessivamente 9mila cittadini, per un campione statistico di 1000 cittadini a Paese.

Senza zuccheri aggiunti

Sempre più presenti nei carrelli i prodotti dolciari “senza zucchero” o “senza zuccheri aggiunti”. Un claim in etichetta spesso di difficile interpretazione e fuorviante. Vediamo perché.

Quanto costa mangiare secondo un’analisi Coldiretti.

Da un’analisi svolta dalla Coldiretti su dati Instat relativi al commercio al dettaglio di agosto emerge, rispetto allo stesso periodo del 2021, una diminuzione delle quantità di beni alimentari acquistati. L’inflazione delle bollette taglia il 3,2% gli acquisti alimentari degli Italiani nel 2022 e i discount registrano un 9% in più.

Il manifesto della merenda

Merenda dolce o salata? Unione Italiana Food fa il punto sulle abitudini degli italiani e ricorda il manifesto della merenda con le regole dei nutrizionisti per farne una sana e variegata.

Fichi: origini, proprietà e aneddoti.

Quanto sono buoni i fichi con la loro dolcezza, ideale per numerosi piatti in cucina anche salati. ricchi di proprietà nutritive, golosi e ricchi anche di storia e aneddoti.

Frutta secca amore mio. Crescono i consumi in Italia. Intervista a Gabriele Noberasco.

Il consumo di frutta secca e disidratata in Italia negli ultimi dieci anni è cresciuto in modo importante e di conseguenza aumenta l’offerta, sempre più diversificata, oltre alla produzione in Italia con piantagioni biologiche di noci, mandorle, arachidi con filiere dirette e certificate. Non è una questione di moda, ma di cultura e sana alimentazione. Per capire come prosegue questo trend abbiamo intervistato Gabriele Noberasco, presidente della Noberasco dal 1908.

Mangiare integrale

Siete tra quelli che mangiano ancora soltanto pasta di grano raffinato? Qualcuno direbbe che siete rimasti all’età della pietra in fatto di alimentazione. E non si tratta soltanto di una tendenza modaiola: variare la dieta e inserire nei propri pasti un’ampia varietà di cereali è un bene per la nostra salute. Esistono però delle controindicazioni che non tutti conoscono.