On Top

Ricette

Tradizioni natalizie: il cotechino

Il  cotechino è un tipo d’insaccato consumato cotto e diffuso in tutte le regioni del nord Italia. Deve il suo nome alla cotica, la cotenna di maiale, e prende nomi locali a seconda della zona in cui viene preparato. La tradizione vuole che sia l’alimento da degustare il primo giorno dell’anno o l’ultimo accompagnato dalle lenticchie. 

Il pianeta arancione, la zucca.

La zucca è uno degli alimenti simbolo della stagione autunnale. Questo ortaggio appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae, la stessa a cui appartengono anche cetrioli, zucchine. Andiamo alla scoperta delle sue caratteristiche tutte arancioni e come sempre una ricetta dedicata.

Il cavolo nero un concentrato di sostanze benefiche

Il nome deriva dal greco kaulós, viene chiamato anche cavolo toscano, proprio perché alla Toscana spetta il merito di averlo saputo valorizzare al meglio con ricette salutari e confortevoli come la famosa ribollita. Oggi vi raccontiamo il Cavolo nero con le sue proprietà e Armando Gattuso ci regala una sua ricetta.

Il Broccolo romanesco: proprietà, benefici e utilizzo in cucina.

Fa parte della famiglia delle crucifere e si conosce dall’antichità ma il suo grande utilizzo si rese necessario quando i marinai durante lunghi periodi di navigazione soffrivano di scorbuto a causa della carenza di vitamina C. Ne parla anche Giacchino Belli famoso poeta Romano in un sonetto “Er testamento der Pasqualino” chiama l’ortolano “Torzetto” perché coltivava e vendeva i broccoli. E oltre alla sua storia e alle proprietà Armando Gattuso ci regala anche una sua ricetta.

Il poeta tra i vini: il Kerner vitigno aromatico a bacca bianca

Nella valle d’Isarco viene coltivato il Kerner un vino aromatico creato per la prima volta in Germania nel 1929 incrociando due vitigni dalle differenti caratteristiche la schiava e il riesling renano. Ve lo raccontiamo e vi proponiamo anche una ricetta in abbinamento.

Oliva nolca, cosa è e come cucinarla

Ne avevamo già parlato in passato e nello stesso periodo d’autunno, perché l’oliva nolca è una tipologia di oliva che viene raccolta proprio a cavallo tra settembre e ottobre nelle zone del nord barese, laddove questa variante cresce trasudando tutta la pugliesità di cui solo gli ulivi della Puglia sono capaci.

Il fagiolo poverello, nuovo presidio Slow Food in Calabria.

Nel mondo Slow Food entra una nuova coltivazione, il fagiolo poverello. Ci troviamo in Calabria nella zona del Parco del Pollino dove viene coltivato da millenni un ecotipo di fagiolo completamente bianco, chiamato Poverello Bianco. E come omaggio abbiamo pensato anche ad una ricetta speciale.

Grappa, acquavite o distillato e i suoi utilizzi in cucina.

In Italia ci sono tante tradizioni e quella della Grappa unisce varie zone del nostro Paese. Territorio in cui troviamo il più alto numero di biodiversità del pianeta ed oltre a questo nel corso del tempo siamo riusciti ad affinare tecniche e procedure che hanno portato a migliorare l’acquavite e farla apprezzare in tutto il mondo. Proviamo a raccontarvela nelle sue differenze e vi sveliamo come usarla in cucina.

La ricetta anti spreco, Filetto di orata in crosta di pane, ceci, maionese all’acqua faba e brodo di pesce  

Per rimanere in tema di lotta allo spreco alimentare abbiamo voluto proporvi una ricetta pensata ad hoc e dedicata alla Giornata mondiale contro lo Spreco Alimentare da poco trascorsa.
Il nostro Armando Gattuso, chef e collaboratore di Radio Food, ha pensato al riciclo di pane raffermo e delle varie acque di cottura, oltre che all’utilizzo di tutte le parti dei vegetali e degli scarti del pesce.

Speck IGP, protagonista della merenda tirolese

Lo speck è un salume simbolo di un territorio, oggi diventato insieme al pane e vino il protagonista della “merenda tipica tirolese”. Vi raccontiamo la sua storia e vi regaliamo una ricetta da provare.

Il cous cous, versatilità in cucina

Fino al 26 di Settembre a San Vito Lo Capo in Sicilia, si svolge il Cous Cous Fest 2021, oggi vi raccontiamo proprietà e versatilità in cucina di questo alimento e vi regaliamo una ricetta alternativa.

La pizza gourmet: tradizione ed innovazione

Premessa Negli ultimi anni la pizza, caposaldo della cucina italiana, è al centro dell’attenzione: tradizione ed innovazione si intrecciano dando vita alla pizza moderna, conosciuta

On Trend

Articoli più letti

Eataly compie 15 anni e celebra il meglio dell’enogastronomia italiana

Eataly compie 15 anni e in occasione di questo anniversario dal 20 al 30 gennaio Eataly Roma organizza eventi, cene e occasioni speciali per fare esperienza dei nostri migliori prodotti.
Tanti gli appuntamenti in programma tra cui il Tour Degustazione, la Notte delle Bollicine, la Cena con gli Osti di Roma e una iniziativa speciale
a favore degli Orti in Africa di Slow Food

Glossario Gastronomico: Gransoporo – Gulash

Ogni mese sulle pagine di Radio Food alcuni termini del Glossario Gastronomico di Roberto Mirandola, per scoprire il significato delle parole più ricorrenti utilizzate da chef, sommelier, critici e ristoratori. in questa puntata partiamo da Gransaporo e arriviamo a Gulash.

Prevenzione Covid & altri virus, non esiste la pillola magica.

Non esiste la pillola magica. È arrivato il momento che ognuno di noi faccia la propria parte per tutelare la nostra salute. La dottoressa Annamaria Pasquadibisceglie fa una riflessione importante sulla prevenzione sia da Covid che per qualsiasi altra influenza o malattia virale. Rafforzare il sistema immunitario attraverso l’alimentazione si può fare ed è un passo in più verso il contenimento dei contagi.

Addio alla plastica monouso

Dal 14 gennaio è entrato in vigore il Decreto attuativo che prevede le prescrizioni contro la plastica. La nuova normativa è emblema di quel modello di economia circolare che l’Europa ha scelto di perseguire. E noi saremo capaci a rinunciare?