Da Eataly inizia la Settimana della pizza

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Dal 18 al 24 ottobre le pizzerie di Eataly ospiteranno la Settimana della Pizza, un evento che nasce per celebrare un piatto culto della nostra tradizione culinaria. Grandi maestri pizzaioli e giovani artigiani insieme per far conoscere tutte le facce della pizza. Tanti gli incontri e le degustazioni che animeranno la sette giorni di Eataly Roma.

Durante questa settimana sarà possibile fare un viaggio tra i sapori e le varietà delle molteplici forme che la pizza può assumere: alla pala, al padellino, sottile, napoletana e tante altre declinazioni regionali; ed esplorare il mondo della pizza tra tradizione e innovazione.

La Settimana della Pizza

La Settimana della Pizza è una kermesse che coinvolgerà Eataly Torino, Roma, Milano, Genova, Firenze e Trieste, durante la quale saranno presenti grandi maestri e giovani artigiani del settore, con l’obiettivo di proporre punti di vista diversi e nuove interpretazioni. Tra i maestri pizzaioli che parteciperanno all’edizione 2021 ci saranno anche Renata Sitko di Villa Giovanna (Ottaviano, Napoli), Enrico Murdocco di Tellia (Torino) e Corrado Scaglione di Lipen (Triuggio, Monza Brianza).

L’iniziativa sarà l’occasione per condividere un ricco palinsesto di serate a tema che consentiranno al pubblico di appassionati e non di degustare ricette insolite e proposte d’autore, ma anche di poter comprendere nuove tendenze e scelte sugli ingredienti che caratterizzeranno il futuro della pizza. Proprio questi argomenti saranno oggetto della presentazione della Guida Pizzerie d’Italia 2022 edita dal Gambero Rosso e presentata eccezionalmente a Eataly Roma (19 ottobre), Eataly Torino (20 ottobre) e Eataly Milano (21 ottobre). 

Tra le proposte didattiche della Settimana della Pizza, non mancheranno laboratori didattici dedicati ai segreti della pizza perfetta e a come realizzare in casa un impasto leggero. A condurli i maestri pizzaioli di Eataly, tra i quali Francesco Pompilio. Diversi di città in città sono tutti prenotabili online (per maggiori informazioni: www.eataly.it).

Cosa succede da Eataly Roma

Dal 18 al 24 ottobre Eataly Roma celebrerà la pizza, uno dei piatti simbolo del made in Italy, nelle sue molteplici sfaccettature con un occhio attento alla tradizione, alle nuove tendenze e ai topping.

Nel ristorante Pizza & Cucina si alterneranno Maestri Pizzaioli provenienti da tutta Italia e si degusteranno tante varietà di pizza. Si parte lunedì 18 ottobre con il Margherita Day, una giornata completamente dedicata alla regina delle pizze. Ecco le quattro le versioni gourmet che si potranno assaggiare sia pranzo che a cena: Margherita gialla con passata di pomodoro giallo “Alce Nero”, fiordilatte “Alan Farm”, basilico e olio evo “Roi”; Italia con pomodoro “Antonella”, bufala a crudo del nostro Caseificio, datterini rossi, basilico e olio evo “Roi”; Garbatella con pomodorini gialli, pomodoro datterino rosso, stracciatella del nostro Caseificio, basilico e olio evo “Roi”; San Marzano con filetti di San Marzano “Gustarosso”, bufala del nostro caseificio, basilico e olio evo “Roi”.

Il 19 ottobre alle 19.00, nel ristorante Pizza & Cucina, si potrà assistere alla presentazione in anteprima della Guida Gambero Rosso Pizzerie d’Italia 2022, un momento importante per fare una panoramica sullo status della pizza nel nostro paese. Sempre martedì si potrà assaporare la pizza di Fabiano Pansini, Vadolì (Due Spicchi Gambero Rosso), mentre mercoledì 20 ottobre sarà protagonista la pizza napoletana di Salvatore Gatta di Fandango(Tre Spicchi Gambero Rosso) e giovedì 21 ottobre la pizza di Stefano Canosci, Chicco (Tre Spicchi Gambero Rosso).

Sprint finale venerdì 22 ottobre con la pizza di Marco Manzi, Giotto (Tre Spicchi Gambero Rosso) e sabato 23 ottobre con le pizze speciali di Mario Santamaria, executive chef di Eataly Roma e di Christian dell’Uomo, responsabile lievitati di Eataly Roma. Chiuderà la Settimana della Pizza, domenica 24 ottobre, la pizza di Eataly realizzata da Francesco Pompilio, Mastro Pizzaiolo di Eataly che, anche quest’anno, ha confermato i Due Spicchi nella nuova edizione della Guida Gambero Rosso Pizzerie d’Italia.

Leggi anche: La pizza gourmet: tradizione ed innovazione

Negli altri ristoranti di Eataly Roma

Durante la Settimana della Pizza, i menu dei ristoranti di Eataly Roma si arricchiranno con tante proposte a tema. Da Pizza e Cucina si potranno trovare le Pizzette fritte, le pizze con impasto classico e quella con grani antichi; nella Birreria, tra una bionda e una rossa, si potrà ordinare una Farinata classica, con gorgonzola o con carciofini e pecorino e la celebre pizza al padellino disponibile in vari gusti. Da Terra, il ristorante alla griglia di Eataly, verrà realizzata una versione speciale della Pizza al padellino alla brace con mozzarella Alan Farm, zucca violina e cipolla rossa invece da Crudo, Fritto e Bollicine si potrà assaggiare la Pizza fritta con stracciatella, pomodori semisecchi e bottarga. Nella Panetteria saranno tante le pizze speciali che verranno sfornate durante la sette giorni, inoltre, aggirandosi tra i banchi del Mercato, si potrà provare la Focaccia genovese, quella al formaggio, la focaccia croccante ‘Tossini’ e la focaccia barese ‘Di Molfetta’.

Info e programma a Roma: https://www.eataly.net/it_it/negozi/roma/news/settimana-pizza

Lascia un commento