Radio Food live su Facebook

By 29/03/2020Articoli, News

Come cambiare faccia, mettendocela, in tempo di crisi

Radio Food Live è una radio web che alla sua seconda stagione ha dovuto contrapporre un percorso di crescita e affermazione continua, alla crisi che questo 2020 vive nella Pandemia da Coronavirus. “Inutile dilungarsi sulle conseguenze legali delle restrizioni e su quelle decisionali che ne sono conseguite, sappiamo che è necessario e ci sentiamo gratificati dalla coscienza sociale che unisce al paese.” così Andrea Febo, Direttore dell’emittente radiofonica e fondatore del progetto insieme a Luca Sessa, afferma con fermezza.

“Viviamo un tempo dove mai come prima la comunicazione si dimostra fondamentale e non solo per chi continua professionalmente a dare un servizio al paese, ma anche per tutti noi che dalle rispettive quarantene abbiamo bisogno di evadere.” ed è proprio Luca Sessa, giornalista gastronomico, a mettere il punto sulla necessità di continuare a produrre contenuti che abbiano sempre maggiore qualità.

Chiusi gli studi di Radio Food Live, spazio alle dirette sui social, ma non solo.

“Oggi abbiamo definitivamente dato fiducia a quel Live che abbiamo nel nostro logo. Dirette Facebook secondo un palinsesto tutto nuovo, con contenuti e contributi nuovi. Un modo di canalizzare il traffico molto ampio sui social di questo periodo, continuando a dare spazio a un settore che ha bisogno sia di essere sostenuto, che di informazioni puntuali”. Un concetto, quello dell’informazione, al quale Andrea Febo tiene molto conducendo un GRFood con ospiti di livello nazionale, una rassegna stampa curata con Livia Montagnoli e una rubrica fissa con il Vice Presidente Nazionale di Fiepet Confesercenti, il Dott. Claudio Pica.

Il cambiamento è una forma di intelligenza e si rende necessario in momenti come questi. Siamo orgogliosi di riuscire comunque a sostenere il settore con la nostra professionalità e i nostri strumenti. Torneremo a essere una Radio, anche se il concetto di tv non ci dispiace, ma ci tengo anche a sottolineare che la continuità editoriale dal punto di vista radiofonico è assicurata dalla messa in onda delle migliori dirette che abbiamo fatto fino all’emergenza”. Queste le parole di Luca Sessa sul cambiamento, che oltre a Mangio Tutto A CASA, però! condurrà un’altra rubrica, in onda il sabato, che si chiamerà 30 minuti.

Le trasmissioni

Chiara Giannotti e la sua Vino.Tv raddoppiano, Luciana Squadrilli e Alessandra Farinelli confermano la loro Pizza Lovers, Giusy Ferraina oltre la sua Identity Storie di Brand & Business condurrà una rubrica di suggerimenti alla categoria ristorativa in difficoltà con il digital, Sara De Bellis ci porterà nella sua cucina di famiglia con ricette fatte in casa, Luca Pezzetta ogni settimana proporrà un impasto diverso direttamente dal suo laboratorio di Osteria Birra del Borgo di Roma, Ludovica Giustizieri e Marco Cefalo faranno ironia sociale con il loro format Cultura Frivola, Danilo Amato terrà in forma gli spettatori con i suoi consigli su un’alimentazione sana. Spazio anche alla pasticceria con Christian Marasca e la sua Casa Dolce Casa e a Fabrizio Cioffi con una trasmissione dedicata al grill Arrosti Domiciliari. Infine una grande co-conduzione tra lo chef Gianfranco Pascucci e Andrea Febo in Sofood, un salotto dove accomodarsi insieme a degli ospiti e parlare di cibo, ma non solo, in maniera diversa.

Radio Food Live rimane uno strumento libero di comunicazione indipendente, con la volontà di poter essere un sostegno produttivo di intrattenimento al settore dell’enogastronomia. Soprattutto oggi, dove si naviga a vista in un mare di incertezza. L’intento di Radio Food Live e di tutti i suoi protagonisti è quello di raccogliere informazioni e testimonianze, per poter dargli voce in maniera univoca, per questo rimane aperta a qualsiasi forma di contatto e partecipazione.

È possibile consultare il nuovo palinsesto in allegato al presente comunicato e sul sito www.radio-food.it

Leave a Reply