Piatti tipici di Natale nel mondo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

I piatti tipici di Natale, sono diversissimi in tutto il mondo, ma hanno tra loro un filo conduttore che li lega, portare a tavola gioia, colori e soprattutto tradizioni. Abbiamo visto nelle varie regioni italiane piatti e tradizioni a Natale. E in giro per il mondo come si festeggia in tavola il Natale? Quali sono i piatti tradizionali che russi, francesi, americani, etiopi o polacchi mettono sulle tavole la Vigilia o per il pranzo del 25?

Piatti tipici di Natale in Danimarca

Il piatto tipico natalizio danese è il Risalamande. È un dolce tradizionale fatto con crema, vaniglia, mandorle e pudding di riso il tutto amalgamato fino a formare un tortino cremoso e delicato che si serve a Natale con amarene e frutti di bosco sciroppati. Il pasto più importante delle festività natalizie è quello della cena della vigilia. La tavola per l’occasione sarà imbandita di prelibatezze e non mancherà sulle tavole l’anatra farcita con mele e prugne o l’arrosto di maiale con pancetta croccanti e patate caramellate. E nel giorno di Natale, non perdete un assaggio di smørrebrød, le tipiche tartine con carne, salmone o verdure, crema di riso, glog e vin brulè a volontà.

Piatti tipici di Natale a Londra

La tradizione inglese vuole che nell’impasto del buonissimo dolce inglese ci sia nascosta una monetina che porterà fortuna a chi la troverà. Il Natale a Londra è al sapore del Christmas Pudding, lo storico budino della tradizione natalizia. Sulle tavole natalizie non mancheranno nemmeno piatti a base di oca e tacchino arrosto, ripieni di nocciole tritate, carne di vitello, bacon e grasso di rognone, accompagnati da patate e mele, dolcetti, uva strutto e succo di limone.

Piatti tipici di Natale in Etiopia

Il tipico piatto natalizio in Etiopia è il Doro Wat on Injera, si tratta di una pasta spugnosa e soffice che si chiama Injera servita con carne ed un’ottima e colorata varietà di spezie e condimenti. Viene cucinato soprattutto a Natale (il Natale ortodosso in Etiopia si festeggia il 7 gennaio).

Piatti tradizionali di Natale in Russia

Lo Zakuski è un antipastino russo a base di pesce finemento tagliato e condito con salse speciali e saporite. Oltre che ottimo per il piacere della vista lo zakuski è anche il piatto ideale per accompagnare shottini di vodka.


Piatti tradizionali di Natale in Messico

Il piatto natalizio in Messico è il Chiles en nogada. Si tratta di una ricetta molto particolare a base di carne varia stufata e peperoni serviti con una crema di noci e chicchi di melograno. Tipicamente messicano e natalizio il piatto è originario di Puebla, i cui abitanti ne vanno molto fieri, ed è legato all’indipendenza del Messico.

Piatti tradizionali di Natale a Praga

L’appuntamento più atteso delle festività natalizie è quello della cena della Vigilia di Natale che viene rigorosamente servita dopo il tramonto. Piatto tradizionale del Natale è la carpa con insalata di patate preceduta da crauti e zuppa di pesce. Sulle tavole di tutta Praga non mancherà la famosa vánocka, una sorta di pane dolce ripieno di uva passa, i panini alla vaniglia e i panfortini di Boemia ricoperti di glassa.

Piatti tradizionali di Natale in Francia

In Francia a Natale si serve il Coquilles Saint-Jacques, un mollusco molto grande che viene gratinato al forno e servito nella sua stessa conchiglia. Una di quelle specialità che da sole valgono un viaggio in Francia. Si chiama reveillon, il ricco pranzo natalizio francese che prevederà pietanze diverse a seconda delle regioni. Il tipico pranzo del risveglio prevede un ricco menù a base di ostriche, salsicce e pollo arrosto, fegato d’oca grigliato o oca al sidro.
In Provenza è abitudine portare in tavola 13 diversi dessert, lo stesso numero dei commensali dell’ultima cena. Tra i dolci tipici del Natale non perdete il delizioso tronco al cioccolato, il Bouche de Noel.

Piatti tradizionali di Natale in Finlandia

Impazzirete per il gustoso sapore del Porkkanalaatiko, uno sformato morbido e speziato che fa pensare un po’ ad una brioche che piace tanto ai bambini. E’ fatto con carote e spezie cotte in casseruola.  

Leggi anche: Nord, Centro e Sud Italia, i piatti natalizi della tradizione.

Piatti tradizionali di Natale in Polonia

In Polonia la cena di Natale è composta da 12 portate, una per ogni apostolo ed è tradizione lasciare libero un posto a tavola per l’ospite dell’ultimo momento. Alla cena della vigilia non possono mancare il bigos, il tradizionale piatto fatto di crauti, con funghi e prugne; il barszcz rosso con le orecchiette, la kutia, i pierogi, l’aringa, i funghi impastati e gli gnocchi di papavero. Nel giorno di natale invece la tradizione porta sulle tavole i Pierniki, i tipici dolci al miele dalle forme più bizzarre.

Piatti tradizionali di Natale in Spagna

Dopo una cena a base di tacchino o arrosto di maiale, è tradizione allestire un “angolo dei dolci” che arricchiscono di colore e dolcezza le tavole della Spagna intera. Sono molte le delizie del Natale proposte, anche se il prodotto per eccellenza di questi giorni è sicuramente il torrone, provate quello di Jijona, dalla consistenza morbida o quello di Alicante, che è invece più duro. Un altro dolce tradizionale è il marzapane, elaborato con mandorle e zucchero, solitamente presentato sotto forma di figure. Vi attendono i polvorones dell’Andalusia o di Toledo, le neulas di Alicante, le mantecadas e i pestiños di Andalusia ed Estremadura, il croccante dell’Aragona, le casadielles delle Asturie, il dolce dei Paesi Baschi, la intxaursalsa, il goxua, i panellets catalani e i paparajotes della Murcia. E poi, non dimenticate di assaggiare il tradizionale roscón de Reyes, il 6 gennaio, quando si celebra la popolare festività dei Re Magi.

Lascia un commento