Merano Wine Festival & The Circle

By 06/11/2019Eventi
Merano Wine Festival

MERANO WINE FESTIVAL

Dal 9 all’11 novembre, nella cornice del Kurhaus, Wine-The Official Selection rappresenta il risultato di una ricerca durata un intero anno da parte del WineHunter Helmuth Köcher. Alla GourmetArena dall’8 all’11 novembre, Food Spirits Beer – The Official Selection, Territorium&Consortium e Spirits&Mixing offrono uno sguardo ai prodotti enogastronomici.

“Excellence is an attitude”. Il motto del WineHunter e patron della manifestazione Helmuth Köcher interpreta alla perfezione la costante ricerca dell’eccellenza che ha portato Merano WineFestival ad essere palcoscenico di grande prestigio nel mondo del vino. Un percorso alla scoperta di gioielli enologici e gastronomici che ogni anno danno vita a The Official Selection e GourmetArena, centro della manifestazione meranese in cui viene presentata la selezione dei migliori prodotti premiati con The WineHunter Award Rosso, Gold e Platinum.

Storie di eccellenza ricercate, scoperte e selezionate da Helmuth Köcher, celebre patron di Merano WineFestival, in collaborazione con commissioni di assaggio selezionate e presenti in tutta Italia, diventano protagoniste al Kurhaus dal 9 all’11 novembre, trasformando lo storico palazzo liberty in un luogo di condivisione per produttori di qualità, dove degustare i migliori vini italiani e stranieri. Tra le novità in programma per questa 28^ edizione ci sono Vino in Anfora WineHunter Area (23 vini), una nicchia che valorizza vini affinati nel modo più antico, Vino in Vulcano WineHunter Area (28 vini), uno spazio dedicato alle produzioni che rivelano l’intensa energia del territorio vulcanico da cui provengono, la WineHunter Area (330 vini), l’enoteca che offre in degustazione una selezione di vini premiati con The WineHunter Award sul palco del Kurhaus, novità di quest’anno.

Prodotti enogastronomici unici e pregiati trovano invece posto nell’adiacente GourmetArena, dove è possibile degustare i prodotti della Culinaria, Beerpassion e Aquavitae e l’area Spirits&Mixing con il suo Cocktail Bar, novità di quest’anno. Qui, due sezioni speciali denominate Territorium e Consortium, dall’8 all’11 novembre presentano alcuni tra i più belli e preziosi territori italiani come Campania, Abruzzo e Lombardia, attraverso le rispettive Associazioni e Consorzi di Tutela.

THE CIRCLE

Da sabato 9 a lunedì 11 Novembre, dalle 9 alle 23, torna THE CIRCLE, lo spazio che Merano WineFestival dedica al racconto e al confronto. Cultura con un taglio pop, grazie alla presenza di Tinto il noto conduttore di Decanter su Rai Radio2.

 Accompagnare i visitatori in un viaggio alla scoperta di territori e distretti dell’eccellenza italiana, questo ciò che si propone di fare lo spazio THE CIRCLE, che per il secondo anno ritorna in Piazza della Rena durante Merano WineFestival. Si parlerà di vino e di cibo, ma non solo, e lo si farà con un approccio non convenzionale, per coinvolgere il pubblico oltre ogni tecnicismo.

Un articolato racconto che condurrà alla scoperta di territori di importante tradizione enogastronomica sotto la guida di narratori d’eccezione come Annette Lizotte, wine curator di THE CIRCLE, e Margo Schachter, food curator dello spazio; ad affiancarle il noto conduttore radiofonico e televisivo Tinto (Nicola Prudente) che col suo stile semplice e divertente saprà cogliere sfumature inaspettate e intriganti dei singoli territori. Tra il meglio che l’Italia può vantare si parlerà di Monferrato, terra di Barbera e altri vitigni autoctoni sintetizzati in tredici Denominazioni di origine, ma anche di Prosecco al quale sarà dedicato l’aperitivo ‘social’ del festival con Join the Prosecco Time! in abbinamento alla cucina dello chef Roberto Ottone. Si parlerà dei magnifici territori vitivinicoli pugliesi, dal nord al sud, con il Movimento Turismo del Vino della regione Puglia, ma anche di Famiglie Storiche che dalla Valpolicella arriveranno con un bagaglio di dieci annate in verticale, accompagnate dallo chef Luca Nicolis dell’Antica Bottega del Vino di Verona. In rappresentanza dei Colli Orientali del Friuli Annalisa Zorzettig che nel tempo di un light lunch dialogherà con l’agronomo della sua terra, della sua vita e dei vini Myò, che l’hanno portata all’apice della produzione enologica nazionale. Ogni giorno lo spazio THE CIRCLE offre un ricco programma di eventi che parte alle ore 9,00 con Good Morning Merano!, un ricco Breakfast per i visitatori con le tisane Pompadour, i panettoni e le marmellate artigianali di Foodie Sapori di Casa Miorelli, i croissant della linea Bio di Fraccaro Spumadoro, in attesa dell’apertura della manifestazione alle ore 10,00. A seguire, wine e food tasting che si susseguiranno in area BISTRØ insieme a presentazioni di piccole produzioni di qualità che vanno dai formaggi piemontesi Marenchino, dall’olio marchigiano dell’azienda Montecappone al tonno rosso e la colatura di alici Cetara di Armatore, dall’aceto balsamico di Giuseppe Giusti agli insaccati fatti con le migliori carni della Val Nerina. Nella Lounge presente anche Maurizio Di Maggio per “In viaggio con Di Maggio”. L’amato speaker di RMC, radio partner ufficiale di Merano Wine Festival, ogni giorno trasmette in diretta da THE CIRCLE interviste e curiosità dalla manifestazione più glamour per wine&food lovers. Oltre a lui Wine Tv, il canale tematico nato per dar voce al mondo del vino.

La seconda edizione di THE CIRCLE ha come parole chiave ‘innovazione’ e ‘provocazione’”, queste le parole di Manuela Popolizio, curatrice dell’evento con Laura Mottura,perché cibo e vino non parlano solo il linguaggio della tradizione ma sanno anche stupire in format inediti, come le lezioni di pairing fuori orario che seguiranno il breakfast, l’unusual pairing dei light lunch e dei light dinner, o l’extreme pairing con soluzioni estreme ad abbinamenti estremi.

RADIO FOOD LIVE sarà media partner dell’evento: Luca Sessa e Chiara Giannotti racconteranno in diretta la tre giorni da Merano raccogliendo le testimonianze dei protagonisti!

Merano Wine Festival

Leave a Reply