La festa delle birre artigianali da Eataly Roma dal 7 al 10 ottobre

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Da Eataly Roma arriva un lungo weekend alla scoperta delle birre artigianali italiane e straniere, birre gluten free e sidri tutti da degustare e abbinare alle proposte street food dei truck: un grande evento all’aperto ricco di gusto e divertimento.

Torna la Festa delle Birre Artigianali da Eataly Roma, dal 7 al 10 ottobre e, novità di questa edizione 2021, l’organizzazione all’aperto negli spazi dell’ampio parcheggio di fronte allo store. Birra, street food dei truck e tanta musica attendono i visitatori, non senza un’attenzione speciale alla sicurezza, visto che sarà richiesto il green pass all’ingresso e gli ingressi saranno contingentati, al fine di garantire il distanziamento.

Le birre artigianali

Spazio aperto dalle 18 all’1 di notte dal giovedì alla domenica. Ci saranno le proposte di birra a metro zero prodotta nel Birrificio di Eataly, che realizza 50mila litri di birra l’anno, il Birrificio Oxiana, il Birrificio Alta Quota e le molteplici proposte di Beersolution e di Beerfellas, importatori e distributori di birre, che per l’occasione hanno selezionato un’ampia varietà di birre artigianali, nonché di sidri e birre gluten free. In particolare, Beer Fellas propone una selezione di birre craft dalla Germania (Franconia), dal Regno Unito (Real Ale, Cider) e dall’Italia. Proposte nostrane anche per Beer Solution, che si è occupato anche della selezione delle artigianali gluten free.

Inoltre, da venerdì, si potrà partecipare ai Beer Trail, con la collaborazione dell’Unione Degustatori Birre: per l’occasione, i docenti e i degustatori dell’Udb accompagneranno gli appassionati in un tour in quattro tappe presso i birrifici presenti all’evento, per conoscere caratteristiche, curiosità e  tecniche che rendono unica ogni birra (turno unico il venerdì e la domenica dalle 20.30 alle 21.30; il sabato primo turno dalle 20.30 alle 21.30 e secondo turno dalle 21.00 alle 22.00).

Food truck e divertimento alla festa della birra artigianale

Ad accompagnare le degustazioni della Festa delle Birre Artigianali non poteva mancare una selezione di street food golosi, da abbinare alla bevuta: le specialità dal barbecue di Phil’s, dal pastrami al brisket, dal pork ribs al pulled pork; lo gnocco fritto e la tigella accompagnato dai salumi emiliani di Mozao; i panini di mare ma anche vegetariani, de L’Apulia; gli arrosticini e i goduriosi cartocci di fritti di Scottadito; i dolci sfiziosi di Monteforte, fra cui tiramisù, maritozzo e cheesecake, per scoprire che ci sono birre che si accompagnano bene anche al dessert.

Come in ogni evento di Eataly, non mancherà naturalmente la musica: giovedì aprirà la Festa delle Birre Artigianali Dizzy Tarantino aka Soulfood  e, a seguire dalle 21.30,  Marco Buscema (LaMatta rec) ; venerdì la serata sarà animata da Malamore showcase in a special long vinyl selection from Ortigia; sabato dalle 18.30 alle 21.30, sarà la volta del dj set La Reina e a seguire Chourm e Coltreno. Domenica concluderà la kermesse Ghost Dogs e Solko.

Fra i partner dell’evento Decathlon, che sarà presente con la sua Area Sportiva, al grido di “Lo sport a tutta birra!”.

Leggi anche: I capolavori a denominazione di origine”

Come funziona la festa della birra artigianale

L’ingresso all’evento è gratuito e tutte le proposte potranno essere acquistate tramite gettoni. Ogni gettone costa 2€, che è valido per l’acquisto della mezza pinta. Si può approfittare dei carnet da 22€, che comprendono 12 gettoni, o del carnet doppio da 45€, che comprende 25 gettoni. Il costo dei Beer trial è di 10€ e comprende 4 assaggi, con due birre in degustazione ad ogni postazione.

Da giovedì 7 a domenica 10 ottobre dalle 18:00 alle 01:00

È necessaria la prenotazione: https://www.eataly.net/it_it/corsi/roma/esperienze

Lascia un commento