Golocious Burger&Wine, a Roma arriva il Food Porn di qualità

By 27/10/2020News
Golocious

In barba al Covid a Roma due giovani si rimboccano le maniche e aprono un ristorante. La bella storia di Falcone e Squadrilli, sognatori di professione

Il coprifuoco appena annunciato a Roma cade in uno di quei periodi che mai avremmo immaginato. È uno di quei momenti in cui ci si scuote la testa per realizzare se si è realmente svegli o se si sta facendo un incubo ad occhi aperti. Il peggiore, soprattutto per i ristoratori, che dopo le lente riaperture cominciavano ad abituarsi ai nuovi ritmi lavorativi ed ai nuovi (ma ancora troppo bassi), numeri della ripartenza. Ed è per questo che fa ancor più clamore un’apertura. Come si può scegliere di iniziare a lavorare in un momento in cui il lavoro scarseggia e tiene tutti a casa? È la storia, la bella storia, di Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, due giovanissimi imprenditori che sui loro social lanciano l’apertura del loro primo locale, a Roma, in Viale Isacco Newton, 68.

Golocious Burger&Wine

Si tratta di Golocious Burger&Wine, un esperimento devoto alla filosofia del #foodporn , quell’hashtag tutto americano che ormai campeggia anche sui post dei ristoratori italiani e che richiama, inevitabilmente, un mondo gastronomico fatto di eccessi e di leccornie che rendono bella la vita, anche quando questa è in piena pandemia. «In un periodo in cui il Covid cerca di privarci delle gioie quotidiane, noi proviamo a regalarne una con un sorriso», affermano Falcone e Squadrilli, pronti a inondare la capitale di quel Food Porn che “tira il like” ma che, promettono, si discosterà totalmente dal junk food per divenire un prodotto d’eccellenza, frutto di una costante ricerca di materie prime proposte in un’estetica studiata e accativante.

Menu, asporto e delivery

Un gesto coraggioso quello dei due, appena 26 anni uno e 33 l’altro. Una coppia di giovani uomini che trasudano fiducia nel presente e investono sul domani e che, nonostante l’emergenza sanitaria, hanno già portato a termine il progetto di apertura a Napoli – compiuto in piena Fase 2 – e dove stanno optando per una seconda apertura. Viste le ristrettezze di gestione del momento, la sfida su Roma partirà con l’asporto e il delivery grazie al servizio Uber Eats o tramite il numero telefonico 06.83651302. «Partire così ci darà l’opportunità di farci conoscere sfruttando le nuove tecnologie e la potenza dei social, per entrare nelle case di chi non ci conosce. Replichiamo a Roma uno scherma che ha già riscosso molto successo a Napoli, per poi aprire la sala con 100 coperti a fine mese», aggiungono gli imprenditori.

La proposta gastronomica

Aperto per cena, con ordinazioni dalle ore 18.00, Golocious propone un ampio menu formato da sei diversi antipasti, undici panini e due dolci. Elaborazioni gastronomice realizzate scegliendo ingredienti che mantengono la qualità del prodotto, anche se portati a casa. Si può iniziare con le Pepite Fritte di Pulled Pork, selezione corbisiero, impanate nei Corn Flakes e servite con Salsa Barbeque e Fonduta di Cheddar, oppure con la Frittatina ai Bucatini alla Nerano. Tra i Burger spicca il il “Suicide” (hamburger di macina golocious 200g, pulled pork selezione corbisiero, cheddar, bacon, insalata, pomodoro e salsa bbq), o il “Carbonara” (hamburger macina golocious 200g, guanciale croccante, “carbocrema” e provola).

Come non provare poi il “Crispy” (hamburger di macina golocious 200g, cheddar classico, cheddar bianco, bacon croccante e salsa “crispy”) e l’“Iberico” (hamburger di rubia gallega 200g, cecina di rubia gallega, guacamole artigianale e cheddar extra mature). «Il nostro segreto sta nel bun: soffice, dolce e tiepido, che al morso diventa burro». Una ricetta vincente che ha già collezionato ammiratori a Sorrento oltre che a Napoli e che ora punta alla conquista della capitale.

Per saperne di più: https://www.facebook.com/golocious

Leave a Reply