Ecofattorie, il sapore della Sabina a domicilio

By 23/04/2020News

Ecofattorie: dalle campagne romane alle tavole della capitale, #lasabinanonsiferma

Ricotta fresca o al forno, pecorini, dal grande classico stagionato agli aromatizzati, caciotte locali, uova, carni e latticini freschi di giornata, confetture e creme dolci – al pistacchio e alle nocciole – vini locali e birre artigianali e come non menzionare tutto il sapore della frutta e degli ortaggi di stagione. Tutto biologico, tutto fresco e tutto rigorosamente portato a casa.

Ad offrire i sapori delle campagne romane direttamente sulle tavole della capitale è Ecofattorie Sabine, che lancia in rete l’hashtag #lasabinanonsiferma , dando inizio al servizio di spesa a domicilio e senza ulteriori costi per la consegna.

La Sabina non si ferma

Non solo spesa a casa. Ecofattorie è vicina ai suoi estimatori più in là con l’età e per i residenti del comune di Poggio Mirteto ha previsto uno sconto de 20% per gli over 65. Il tutto con l’attenzione massima ed il grande riguardo per le regole di sicurezza previste dal decreto per l’emergenza Coronavirus. È così che da Poggio Mirteto, Ecofattorie parte alla volta dei comuni limitrofi, come Montopoli di Sabina, Torrita Tiberina, Poggio Catino, Gavignano, Stimigliano, Salisano, fino alla vicina Roma, nei quartieri Balduina, Fleming, Parioli, Trieste, Prati, Nomentana, Conca D’Oro e infine Montesacro.

Fin da subito, con mio fratello Tommaso, abbiamo compreso che questa emergenza sarebbe durata a lungo. Negli ultimi anni abbiamo lavorato duramente per il nostro negozio e ancor di più per l’agriturismo, che in questa fase è giustamente fermo. La consegna a domicilio era l’unica via per salvaguardare tutto il grande lavoro di crescita fatto negli anni, per rimanere sul mercato e per consentire ai nostri dipendenti di non perdere il lavoro e parallelamente, offrire un servizio alla cittadinanza. Credo che il nostro sia quasi equiparabile ad un dovere civile. Non sapevamo se la nostra iniziativa avrebbe funzionato, ma abbiamo voluto provarci lo stesso e dagli ordini presi su pezzetti di carta, in breve siamo passati alle mail e a programmi online in grado di schedulare zone e prodotti ordinati. Abbiamo rivoluzionato il locale in un funzione del servizio a domicilio. Laddove c’erano i tavoli destinati al servizio al pubblico, abbiamo creato un vero e proprio centro di smistamento ordini. In breve dalla consegna ai comuni limitrofi, siamo passati a soddisfare anche le richieste dei residenti a Roma, che hanno appreso di Ecofattorie tramite un passaparola molto efficace” queste le parole di Alice Di Pietro, responsabile vendite e comunicazione dell’azienda.

Per saperne di più e scoprire la qualità di Ecofattorie Sabine: http://www.ecofattorie.it/

Leave a Reply