Essentia sbarca a Roma: degustazione allo Zero21

Essentia

A Ponte Milvio tra sushi e churrasco, c’è tutto il sapore della Puglia!

Prenderanno il via il prossimo mercoledì 9 ottobre alle 18.30 gli incontri enogastronomici di Zero21 a Ponte Milvio: a comunicarlo sono le attrici e amiche Roberta Garzia e Manuela Morabito, già unite sul piccolo schermo ed ora impegnate in una nuova avventura fuori dal set.

Insieme, le due si fanno promotrici di una serie di eventi che vedranno protagonista il brazilian sushi bar in Via della Farnesina e l’etichetta di prodotti e vini made in sud di nome Essentia Italian Food, di origine tranese ma cittadina del mondo, come confermano le proposte vinicole di Massini & Bucci, pronte a consuistare il territorio romano partendo proprio da Ponte Milvio.

Il Brazilian Sushi

Il Brazilian Sushi è uno dei piatti del momento, vero e proprio simbolo del processo di modernizzazione che negli ultimi anni ha preso piede in Brasile. La sua caratteristica sta proprio nell’incontro tra due culture gastronomiche, la carioca e la nipponica, fuse in una contaminazione reciproca che da vita ad un menu fusion dai colori e dai sapori intensi e frizzanti, puro esempio della composizione cosmopolita brasiliana.

I piatti

Ispirata dal miglior sushi giapponese e dalla temakeria brasiliana, il menu di Zero21 è in grado di stupire anche i palati più esigenti, pronti a gustare rolls di granchio, avocado, papaya ed una quantità di salse speziate al sabor do brasil che ben si sposano con un’altra combinazione esplosiva, quella sprigionata dall’incontro del sakè con la cachaca e i frutti tropicali.

I vini di Essentia

E’ in questo contesto dal repisro internazionale che ben s’inserisce la partecipazione di Essentia, etichetta nata a Trani con il fine di esportare nel mondo i vini più pregiati della Terra di Puglia e non solo. “Questi incontri sembrano fatti per noi. Questo è un progetto che avevamo il dovere di sposare, poiché molto affine alla nostra mission aziendale. Una fusione tra l’eccellenza pugliese e i palati più esigenti nel mondo è possibile e noi stiamo lavorando per questo. Lo dico sempre ai miei referenti oltreoceano: l’Italia non è fatta solo di Chianti”, afferma goliardicamente Giuseppe Massini, portavoce dell’etichetta che per l’occasione propone in degustazione la bollicina Vizietto Brut da Verdeca, seguito dalla bottiglia AureFalanghina IGP e dal Fiano IGP di nome Zulfe. Gran finale con Seule rosato da Primitivo IGP e con il rosso intenso e corposo Primitivo IGP Aleatico di nome Saure.

Per maggiori informazioni

ESSENTIA ITALIAN FOOD: https://www.essentiaitalianfood.com/it/
ZERO 21 (PONTE MILVIO): https://www.facebook.com/zero21pontemilvio/

Leave a Reply