Radisson & Sette: la cena è stellata

Rooftop, chef stellati e cene gourmet sul tetto di Roma. Sei eventi da ricordare da Maggio a Novembre 2019

Prendete il cielo di Roma al tramonto, guardatelo da una delle terrazze più suggestive della capitale. Metteteci dentro sei chef muniti di Stella Michelin, aggiungeteci la migliore selezione di prodotti interpretati da alcuni tra i più rinomati artisti della cucina italiana. Mescolate il tutto, assaggiate e cominciate a sognare. Radisson Blu es.Hotel, Rome e il ristorante Sette saranno insieme in quest’avventura che vedrà la luce il prossimo 14 maggio e continuerà fino all’11 novembre.

Sei cene evento in compagnia di sei chef stellati, con ingredienti e profumi che legano insieme le tecniche di cucina più antiche, con quelle contemporanee e provenienti dal resto del mondo. Una nuova proposta che diverrà presto tradizione e che si svilupperà con una ricerca costante sul territorio di appartenenza, mirata alla valorizzazione di ogni singolo prodotto e produttore. Protagonista del progetto sarà il resident chef Giuseppe Gaglione, autore di una cucina in equilibrio tra i sapori mediterranei e l’elaborazione fusion che strizza l’occhio alla cucina moderna.

Gli appuntamenti

Martedì 14 Maggio con Andrea Ribaldone. Classe ’71, milanese d’origine e piemontese d’adozione e formazione, Andrea cresce nelle cucine del Ristorante La Fermata ad Alessandria, alla corte di chef Riccardo Aiachini che considera suo maestro. Gira l’Europa e colleziona esperienza che oggi lo porta ad essere uno chef il cui estro è un vero e proprio tratto distintivo del suo operato. La sua è una cucina “solare”, in equilibrio tra tradizione ed elegante ricercatezza, sempre a caccia di nuove materie prime e con la costante della territorialità. Che patron dell’Osteria Arborina dal 2017, Ribaldone è anche consulente di F&B Director per JSH Hotel&Resort, nonché uomo di punta di Identità Golose Milano.

Lunedì 17 Giugno con Nicola Fossaceca. Classe ’83, Nicola è il patron del Ristorante al Metrò, pasticceria divenuta ristorante nel 2002, a San Salvo Marina (CH). Ha un profondo legame con l’Abruzzo, da cui parte nella ricerca dei sapori della tradizione che si ritrovano costantemente nei suoi piatti, veri e propri percorsi gastronomici alla scoperta del gusto.

Martedì 16 Luglio con Francesco Brutto. Classe ’88, Brutto è lo chef del ristorante Undicesimo Vineria a Treviso. La sua è una cucina coraggiosa e visionaria, dove le erbe unite ai prodotti locali, danno origine ad un approccio decisamente d’avanguardia. Il prodotto locale non è stravolto ma anzi, acquista qualità e pienezza in ogni rivisitazione.

Lunedì 16 Settembre con Alessandro Dal Degan. Classe ’81, Alessandro eredita l’amore per la cucina dalla mamma cuoca. Oggi è il patron del ristorante La Tana ad Asiago (VI), dove ogni giorno ripropone lo sconfinato amore per la cucina in una entusiasmante e appassionata ricerca tra i sapori della sua terra.

Lunedì 21 Ottobre con Mauro Buffo. Classe ’78, Mauro Buffo è lo chef del ristorante 12 Apostoli a Verona. Gira le cucine di tutto il mondo ma torna a casa, alla guida della brigata dei 12 Apostoli. Tecnica superiore, eleganza e territorio fusi con armonia in ogni sua crezione.

Lunedì 11 Novembre con Davide Caranchini. Classe ’90, il più giovane degli chef attesi. Caranchini è oggi lo chef del ristorante Materia a Cernobbio (CO). Dopo essersi diplomato all’alberghiero di Como, parte per una lunga esperienza all’estero, giungendo fino al Noma di Copenaghen, dove giovanissimo, scopre l’amore per il mondo vegetale.

Per partecipare all’evento o per maggiori informazioni: Evento Facebook

Leave a Reply