Apre la prima food gallery di Roma

Tutto il gusto esotico della capitale a Ponte Milvio

È la prima food gallery di Roma. Ad aprirla è la famiglia Martella, formata da quattro imprenditori in erba e già proprietaria di Mahalo – South Pacific Fine Food, ristorante dedicato al sushi in versione fusion e dalle sfumature hawaiane, che modifica il suo assetto per aprire i battenti ad una vera e propria galleria urbana dedicata a ricette provenienti da tutto il mondo.

È in questo modo che nascono dal 21 dicembre, Malandros – Bodega de Tapas e dal 7 gennaio Meaters – Brace Bar, due poli culinari diversi tra loro che formano una vera galleria ristorativa che permette all’avventore di selezionare una tipologia di offerta ogni volta differente, che lo condurrà in un percorso gastronomico multietnico realizzato con materie prime di altissima qualità.

Malandros è un tapas bar dal tipico sapore iberico. Le paelle hanno il gusto che meglio si addice ai nostri gusti e le tapas sono ordinabili in più gusti fino ad un menu degustazione completo, che offre al cliente proposte variopinte e appetibili non solo al palato. Meaters invece, è il punto di riferimento per chi adora la carne, proposta in ogni tipo di cotture e preparazioni figlie di tradizioni e tecniche distanti nello spazio e nel tempo. Alla braceria si ritroveranno i più noti piatti dal mondo come, gli yakitori giapponesi, i Ćevapčići serbi, il Jerk pork giamaicano, fino a ricette provenienti da India, Corea, Brasile e Libano.

Entrambe le due brigate sono coordinate dallo chef Carlo Alberto D’Audino, autore di una cucina etnica che affonda le sue basi nella tradizione regionale italiana. A supporto di Malandros e Meaters è stato realizzato uno spazio apposito per la cantina e per il cocktail bar, utilizzato anche per l’orario dell’aperitivo e dopo cena. Questo locale nel locale, prende il nome di Lady’s Bar, un laboratorio di studio costante per realizzare la migliore drink list selezionata dal mondo, i cui colori brillanti spiccano nella penombra del locale in cui prevale il nero, scelto dallo studio RM/ Architecture Roberto Mercoldi.

Un’esperienza tra cucine dal mondo, arte, architettura e mixologia, nata per soddisfare un pubblico curioso e dalle spiccate capacità recettive, interessato a trascorrere una serata diversa dalle altre, dove il gusto per il buon cibo sono soltanto l’inizio. Da visitare e assaggiare!

Scopri di più:
Malandros Ponte Milvio
Meaters Brace Bar

Leave a Reply