Pizza! Food Festival: a Sortino si cambia la pizza

By 21/09/2018Eventi

Nato dai creatori di Fuoco! Food Festival, e voluto dal Comune di Sortino, il Pizza! Food Festival si terrà il 30 settembre, in occasione della tradizionale sagra del miele, e porterà in una bella piazza del paese siciliano 8 grandi pizzaioli più chef, pasticcieri, gelatai e artigiani con la missione di realizzare pizze innovative, di sperimentare e improvvisare.

Sortino, cittadina barocca di 8500 abitanti in provincia di Siracusa, ha due caratteristiche gastronomiche: il miele, celebrato negli stessi giorni dalla tradizionale Sagra, e il pizzolo, una particolare pizza farcita nata sul territorio che ha conquistato le pizzerie della Sicilia orientale. Il Pizza! Festival sarà anche l’occasione per raccontare e valorizzare questo tesoro gastronomico.

Al festival parteciperà un selezionato gruppo di pizzaioli di eccellenza che lavoreranno con i prodotti del territorio: Gabriele Bonci (Pizzarium di Roma), Luca Pezzetta (Osteria di Birra del Borgo di Roma), Massimiliano Prete (Gusto Madre di Torino), Friedi Schmuck (Piano B di Siracusa), Marco Locatelli (Rise Bistrot di Vimercate), Ivan Gorlani (ERA Pizza di Monza), Bernardo Garofalo (Montecarlo di Siracusa). Con loro il gelataio Simone de Feo del Capolinea di Reggio Emilia, la chef Bonetta Dell’Oglio, il produttore Giuseppe Grasso, i pasticcieri Jean Marc Vezzoli (Longoni di Carate Brianza), Franco Manuele (Nuova Dolceria di Ferla) ed altri ancora.

L’evento si svolgerà il 30 settembre nella piazza dei Cappuccini e nel chiostro del Convento. La giornata partirà alle 10.30 con una serie di conversazioni dedicate ad addetti ai lavori e appassionati per raccontare il viaggio dal chicco di grano alla pizza. In scaletta relazioni di esperti come Filippo Drago, Marco Riggi e Pippo Lirosi e conversazioni con pizzaioli e chef. Il festival si aprirà alle 14,30 ed andrà avanti fino ad esaurimento pizza. Per gli appassionati un giro d’Italia della pizza con tutte le varianti più moderne, godendosi durante la giornata le improvvisazioni dei cuochi. Il biglietto per la degustazione costa 10 euro e parte dell’incasso verrà devoluto in beneficienza.

Per informazioni www.fuocofoodfestival.it

Leave a Reply